A cavallo in Bolivia, un’esperienza da non perdere a Tupiza

A cavallo in Bolivia, un’esperienza da non perdere a Tupiza

Quando abbiamo deciso di fare un viaggio in Bolivia, il nostro obiettivo principale era quello di vedere il famoso Salar de Uyuni, il deserto di sale più grande del mondo.

Abbiamo quindi iniziato a documentarci ed abbiamo scoperto che i tour partono principalmente da 3 località diverse: Uyuni, la cittadina da cui il deserto prende il nome, San Pedro de Atacama, che si trova in Cile (la partenza da lì è quindi spesso scelta da chi all’interno dello stesso viaggio esplora sia il Cile che la Bolivia), e infine da Tupiza, una cittadina nel sud della Bolivia, non troppo distante dal confine con l’Argentina.

Perchè andare a Tupiza

A questo punto sarebbe lecito chiedersi perchè andare a Tupiza e fare il tour partendo da lì, quando ad esempio Uyuni è molto più semplice da raggiungere dato che vi si trova un piccolo aeroporto. I tour del Salar che partono da Tupiza durano però un giorno in più di quelli che partono da Uyuni, consentendo di vedere più luoghi. Inoltre permettono di arrivare al Salar di sera, dormire al limitare del deserto e poi trovarsi lì al mattino per ammirare l’alba: ne vale assolutamente la pena.

Ma a posteriori posso dire che di andare a Tupiza sarebbe valsa la pena a prescindere, perchè quella trascorsa lì è stata per noi una delle giornate più belle del viaggio. E dire che in realtà all’inizio non avevamo nessuna intenzione di fermarci lì ben due notti!

Canyon del Duende - Tupiza
Paesaggi meravigliosi all’interno del Cañón del Duende

Noi infatti volevamo raggiungere Tupiza, dormire lì e poi partire la mattina dopo per il nostro tour delle lagune e del Salar. Avremmo però dovuto raggiungere questa cittadina partendo da Sucre, ma dall’Italia non riuscivamo a prenotare un bus che facesse questa tratta di giorno. Dato che non volevamo viaggiare di notte, ci siamo informati un po’ di più. Alla fine abbiamo capito che di corriere sul posto ne avremmo trovate molte di più di quelle segnalate online. Abbiamo quindi deciso di arrangiarci una volta lì, pur senza sapere se un giorno sarebbe bastato o se avremmo dovuto spezzare il viaggio dormendo una notte a Potosì. E così abbiamo pianificato una “giornata cuscinetto” da trascorrere a Tupiza o, se lo spostamento si fosse rivelato complicato, in viaggio.

Alla fine è andato tutto liscio come l’olio. Da Sucre a Tupiza ci abbiamo impiegato “solo” una giornata e siamo rimasti quindi con un giorno libero sulla tabella di marcia.

La nostra gita a cavallo nel Far West boliviano

Già mentre da Roma pianificavamo il viaggio e raccoglievamo informazioni, avevamo letto che molte agenzie di Tupiza organizzano gite a cavallo nei canyon che circondano la città. Una volta lì quindi la nostra scelta su cosa fare è stata immediata.

Avevamo già deciso che avremmo fatto il tour del Salar affidandoci all’agenzia La Torre, che ha ottime recensioni, per cui abbiamo scelto loro anche per l’escursione a cavallo, prenotando quella della durata di 5 ore e concordando l’orario direttamente secondo le nostre preferenze.

Escursione a cavallo - Tupiza - Bolivia

La nostra escursione è iniziata in tarda mattinata, verso le 11. Una ragazza ci ha accompagnati con l’autobus appena fuori dal centro abitato, dove la guida, Eddi, ci aspettava con i 3 cavalli: Las Vegas, Tango e Rocho.

Non essendo praticamente mai stati a cavallo, inizialmente eravamo un po’ impauriti. In realtà, seguendo le indicazioni di Eddi, abbiamo quasi subito capito cosa fare e non abbiamo avuto nessun problema. I cavalli erano davvero molto tranquilli, il che ha certamente aiutato.

Tupiza a cavallo - Bolivia
L’escursione è adatta anche a chi, come noi, non è mai andato a cavallo prima

Canyon, panorami incredibili e storie del Far West

Per 5 ore abbiamo alternato lunghi tratti a cavallo a soste per ammirare i luoghi più iconici della zona a sud di Tupiza. Appena lasciata la cittadina, ci siamo ritrovati immersi in un paesaggio incredibile. Ad ogni istante ci stupivamo un po’ di più. Continuavamo a ripeterci che sembrava di essere in un vecchio film western ed i cappelli da cowboy che ci erano stati dati contribuivano di sicuro alla sensazione!

Per tutto il tempo avremmo voluto fare foto su foto, perchè gli scenari attorno a noi erano davvero magnifici. Le rocce rossicce ed i cactus, le formazioni rocciose più particoli e diverse, tutto ci affascinava. Purtroppo scattare foto mentre si va a cavallo si è rivelato essere abbastanza complicato!

Canyon del Duende - Tupiza - Cowgirl
All’interno del Cañón del Duende sembrava di trovarsi nel vecchio West!

Qua e là lungo la strada, e poi ad ogni sosta, Eddi ci spiegava cosa stavamo vedendo attorno a noi e ci raccontava qualcosa di com’è la vita lì. Ci ha parlato anche di Butch Cassidy e Sundance Kid, due banditi del Far West che scapparono in Sud America e trovarono infine la morte proprio in Bolivia, nei pressi di un piccolo villaggio minerario non lontano da Tupiza. Insomma, eravamo davvero finiti nel vecchio west!

Alla fine della giornata eravamo molto stanchi, ma davvero felici. L’esperienza vissuta ed i panorami che abbiamo visto sono rimasti davvero tra le cose più belle dell’intero viaggio in Bolivia.

Escursione a cavallo a Tupiza: info utili

Noi abbiamo scelto l’escursione che durava 5 ore e che ci ha portati a vedere il Cañón del Inca, la Valle de los Machos, la Puerta del Diablo, la Quebrada Seca e il Cañón del Duende. C’erano però più opzioni possibili.

Puerta del Diablo - Tupiza a cavallo
Formazione rocciosa chiamata “Puerta del Diablo”. La nostra guida ci aspettava con i cavalli all’ombra di un albero.

3 ore a cavallo

  • Luoghi visitati: Cañón del Inca, Valle de los Machos, Puerta del Diablo
  • Costo in loco: 150 BOB a testa, circa 20€
  • Orario: a scelta, ultima partenza possibile alle 15,00
  • Pranzo o snack NON incluso

5 ore a cavallo

  • Luoghi visitati: Cañón del Inca, Valle de los Machos, Puerta del Diablo, Quebrada Seca, Cañón del Duende
  • Costo in loco: 250 BOB a testa, circa 30€
  • Orario: a scelta, ultima partenza possibile alle 13,00
  • Pranzo o snack NON incluso

Intera giornata a cavallo (7 ore)

  • Luoghi visitati: Puerta del Diablo, Quebrada Yumia, Toroyoj, La Torre, Entre Rios, El Angosto
  • Costo in loco: 350 BOB a testa, circa 45€
  • Orario: partenza alle 10,00 o alle 10,30
  • Pranzo al sacco incluso
Escursione a cavallo - Bolivia

Inoltre non ci siamo informati nel dettaglio, ma la stessa agenzia, La Torre, organizza anche escursioni in jeep nei dintorni di Tupiza, oltre che verso le lagune ed il Salar. Organizzano perfino un tour a tema ” Butch Cassidy e Sundance Kid”, per visitare i luoghi legati in qualche modo a questi personaggi, ed un’escursione chiamata “Triatlon”, in cui si prova un po’ di tutto: si va a cavallo, in bici ed in jeep!

Il consiglio sempre valido comunque, a prescindere da cosa si decide di fare, è quello di non prenotare in anticipo dall’Italia, perchè i prezzi prenotando online sono molto più alti di quanto si paga direttamente in loco.

Paesaggio - Tupiza - Bolivia
Un paesaggio stupendo e suggestivo.
Ancora più bello perchè c’eravamo soltanto noi e la nostra guida.

Disclaimer

Questo post contiene dei link al sito web dell’agenzia a cui ci siamo affidati per l’escursione, pur non avendo noi percepito alcun compenso. Abbiamo scelto questa agenzia sulla base di nostre ricerche online, perchè ci è sembrata sufficientemente seria ed affidabile e perchè organizzava l’escursione che volevamo fare. Abbiamo regolarmente pagato per l’escursione senza alcuno sconto. Quelle riportate qui sono soltanto le nostre opinioni personali.

Questo articolo è stato letto 36 volte!